Burzum
NEWSBIOGRAPHYDISCOGRAPHYPHOTOSLIBRARYDOWNLOADSCONTACTS

LIBRARY

I signori della menzogna: Parte VII - Il paradiso dell'impostore

Alcune mail da parte di individui onesti e qualche ricerca su Google mi han fatto rendere conto che esistono molti impostori, là fuori, i quali affermano di essere me, oppure di gestire siti web ufficiali di Burzum di qualche tipo. Così, lasciatemi dire, in breve, che io non ho altro sito web che www.burzum.org, amministrato dall'onorato Battlegrim. Non sul mio MySpace né in nessun altro luogo.

Per evitare, in futuro, qualunque tipo di confusione, aggiungo che, se mai avrò il mio "spazio" su MySpace o qualunque cosa del genere, lo annuncerò prima su www.burzum.org. Se non lo faccio, saprete che io non c'entro nulla. In nessun modo né forma. Nemmeno sotto pseudonimo o altri tipi di mentite spoglie.

Posso anche aggiungere, come promemoria, che www.burzum.org è nato perché Battlegrim ed io volevamo creare un sito web su Burzum con informazioni attendibili, per contrastare tutte le menzogne della stampa musicale e degli altri media - compreso il paradiso dell'impostore (internet).

Allora, lasciate che lo dica un'altra volta: l'unico sito web con informazioni attendibili riguardo Burzum (o me, chiaramente) è www.burzum.org. Se non è su www.burzum.org non è vero, e non dovreste crederci. Anche altri potrebbero diffondere notizie su Burzum, ma se queste notizie non sono anche su www.burzum.org, non credetele vere finché non le trovate anche lì.

In altre parole: se leggete qualcosa su Burzum o su di me, controllate su www.burzum.org per vedere se è vero… E boicottate gli altri siti web di Burzum che si dichiarano ufficiali o che dichiarano di avere la mia approvazione. Non l'hanno, e per me essi non sono che un problema - e fonte di disinformazione per tutti noi.

Varg Vikernes
Dicembre 2009
Traduzione di Lupo Barbéro Belli



Scritto in esclusiva per www.burzum.org

© 1991-2019 Property of Burzum and Varg Vikernes | Hosted at Majordomo | Secured by COMODO PositiveSSL