Burzum
NEWSBIOGRAPHYDISCOGRAPHYPHOTOSLIBRARYDOWNLOADSCONTACTS

DISCOGRAPHY

Burzum "Hvis Lyset Tar Oss" 1994
Misanthropy Records / Cymophane Productions

Burzum Hvis Lyset Tar Oss

Italiano: Lista delle canzoni
[Translated by Franco Brogioli]

  1. Quello Che Era Una Volta
  2. Se La Luce Ci Cattura
  3. Nel Castello Del Sogno
  4. Vuoto


Quello Che Era Una Volta

Tra i cespugli noi fissiamo
Quelli che ci ricordarono di un'altra era
E raccontarono che la speranza era lontana
Per sempre...
Abbiamo ascoltato canzoni elfiche e
L'acqua che gocciolava
Quello che una volta era è ora
Lontano
Tutto il sangue
Tutta la brama e il dolore che
Regnarono
Sono lontani
Per sempre
Non siamo morti
Non abbiamo mai vissuto

Se La Luce Ci Cattura

Una radura nel bosco
Dove splende il sole
Tra gli alberi siamo imprigionati
In questa radura di Dio brucia la sua scottatura
Quando la luce lecca la nostra carne
Va verso il cielo un fumo
Una nuvola della nostra forma
Prigionieri delle sepolture
Tormentato dal bontà di Dio
Nessuna fiamma nessun odio
Avevano ragione dobbiamo andare all'Inferno

Nel Castello Del Sogno

Tra nebbiosi valli
Tra malinconiche montagne
Sotto nuvole grigie
Nella notte nera
Su un cavallo imponente
In vestiti neri
Armi potenti alla mano
L'infinito con gli alberi morti
Un'eternità di freddo
Oltre la pietra e il bosco
Nelle ombre...
Fuori dalla nebbia
Fuori dall'oscurità
Fuori dalla grande ombra della montagna
Il castello del sogno
Cosi termina la cavalcata
Che durò una vita
Per il padrone va (nel castello del sogno)

Vuoto

[Strumentale]

© 1991-2018 Property of Burzum and Varg Vikernes | Hosted in Mother Russia by Majordomo